Blog

HomeFoodUN INCONTRO SPECIALE

UN INCONTRO SPECIALE

Il Barbaresco di Giorgio Pelissero incontra il Brunello di Montalcino di Col d’Orcia sulle colline di Treiso. Giovedì 22 Settembre – ore 20.30 – Ristorante La Ciau Del Tornavento – Treiso. …poiché le parole sono come il vino: hanno bisogno del respiro e di tempo perché il velluto della voce riveli il loro sapore definitivo. Luis Sepùlveda Il tempo è il paradigma di questi due grandi vini, il Nebbiolo e il Sangiovese, che solo con gli anni si scoprono nella loro forma migliore, dove la verità, la bellezza e la bontà di un sorso appagano e regalano un piacere infinito. Il vino, questo magico elemento creato dall’uomo con il suo calore, il biglietto da visita che seduce lo sguardo, con quei colori che possono essere tenui, intensi e impenetrabili. I suoi profumi, delicati o vigorosi, ma anche freschi, morbidi e potenti, e infine il sapore, che ne rivela il magico carattere. Barbaresco e Brunello di Montalcino, due tra le DOCG italiane più note al mondo, due grandi produttori, Giorgio Pelissero, titolare dell’Azienda Agricola Pelissero e il Conte Francesco Marone Cinzano, titolare dell’Azienda Col d’Orcia, si incontrano per una serata unica e affascinante A TREISO presso il Ristorante La Ciau Del Tornavento dello chef Maurilio Garola. Un incontro per parlare di bellezza, dei vini, di passione, fatica, piacere. La serata sarà aperta con un aperitivo in cantina dai bianchi delle due aziende, la piemontese Langhe doc Favorita Le Nature 2015 e il Pinot Grigio Biologico Sant’Antimo doc 2015. A seguire il Langhe doc Nebbiolo 2014 e il Rosso di Montalcino Biologico doc 2014. Durante la cena, una fantastica verticale delle annate 2010-2006-2001 dei vini top delle due aziende, il Barbaresco docg Vanotu e il Brunello di Montalcino docg Riserva Poggio al Vento. Gran finale con la freschezza del Moscato d’Asti docg 2015 e la sapidità del Moscadello di Montalcino Pascena doc 2012.

No Comments

POST A COMMENT